centrotavola nordico

Prosegue la serie tutta dedicata alle festività natalizie! In questo D.I.Y. vi mostrerò come realizzare tre centrotavola natalizi differenti a partire da due elementi base comuni.Tra i miei “mai più senza del fai da te” non possono sicuramente mancare un vassoio dalle linee semplici e i colori neutri e i ceri Ikea. Gli elementi di partenza comuni ai tre progetti sono:

  • un vassoio di legno a forma di stella

  • 1 pacco di ceri Ikea Fenomen

Entrambi presentano linee semplici e colori neutri e grazie a queste caratteristiche possono facilmente interpretare stili differenti. Una volta individuata la base basterà costruire il centrotavola grazie all’aiuto di materiali di recupero come vecchi addobbi natalizi, nastrini in raso, centrini di carta, washitape natalizi etc. etc. Guardatevi intorno spesso e volentieri le nostre case sono ricche di “tesori”! Vi presento il primo centrotavola realizzato:

Centrotavola natalizio Shabby Chic

centrotavola shabby chic

Per questo stile ho decorato  due candele con pagine ingiallite di un vecchio libro e perline adesive e le altre con tre piccoli centrini di carta e del nastrino in tinta di raso.

Per applicare le decorazione sulle candele ho usato del nastro biadesivo.

Una volta completata la decorazione delle candele le ho semplicemente disposte sul vassoio insieme a vecchie palline in argento e pronto!

centrotavola shabby chic

Per il secondo ho pensato alla semplicità della stile nordico che spesso vede come protagonisti gli elementi della natura e il bianco.

Il centrotavola Nordico

Questo nella sua semplicità è il mio preferito, ceri bianchi lasciati “nudi” e elementi della natura come pigne e bacche di cannella, se avete rametti di pino vero meglio ancora!

centrotavola nordico

centrotavola nordico

Infine non poteva mancare tra le mie proposte un centrotavola con i classici colori e elementi associati al Natale.

Il centrotavola Tradizionale

Per realizzare questo centrotavola mi sono lasciata ispirare da un bellissimo set di washitape della Artemio tutto sui tono del tartan rosso e verde. Ho decorato le candele con un giro di spago colorato rosso oppure verde fissato con del biadesivo e poi ho scelto di arrichire questa base di spago con il washitape. Ho deciso poi di impreziosire le due candele basse con un fiocco di spago e sonaglini (comprati l’anno scorso da Tiger) in tinta e la più alta con un agrifoglio. Ho realizzato quest’ultimo con delle foglioline di feltro verde scuro ritagliate con la mia Big Shto (ovviamente non è necessario avere una fustellatrice per questo lavoro basterà ritagliare la fogliolina a partire da un modellino di carta che farà da guida, internet è pieno di disegni di foglie di agrifoglio!) e palline rosse sbrilluccicose prese dai cinesi e pagate pochissimo.

centrotavola tradizionale

centrotavola tradizionale

E queste sono le mie tre idee di centrotavola per questo Natale 2018. Qual è il vostro preferito? Ciao e alla prossima!

 

 

 


D.I.Y.Home style&Organization
Author: Viviana

Get Connected