2016-11-07-21-05-04

Per una come me, appassionata di decorazione e fai da te, anche la preparazione della tavola diventa l’occasione giusta per dare sfogo alla propria fantasia. In questo post vi presento la mia “tavola d’autunno” dove i materiali e i colori naturali la fanno da protagonisti, il tutto viene poi esaltato da una semplice ma sempre elegante tovaglia di lino bianco. Comincio con il descrivervi il centrotavola.Per il centrotavola ho deciso di usare un grosso disco di betulla come vassoio sul quale poi ho semplicemente adagiato dei ceri bianchi precedentemente decorati con cannella e pezzetti di legno.

2016-11-07-10-01-10

MATERIALE CENTROTAVOLA

  • disco di betulla 30 cm di circonferenza
  • bastoncino di cannella
  • cortecce di betulla
  • dischetti di legno con scorza
  • 3 ceri bianchi
  • pistola colla a caldo
  • cordoncino

N.B. Ho comprato i materiali necessari on-line sul sito  Opitec.

Per prima cosa ho posizionato i bastoncini di cannella intorno alla base della candela fissandoli tra lora con della colla a caldo.

2016-11-07-10-03-06

Una volta fissata la cannella ho aggiunto un fiocco con lo spago grezzo, allo stesso modo ho decorato poi gli altri due ceri. Ecco in poche semplici mosse un centrotavola facile facile ma di grande effetto.

2016-11-07-10-07-01

Come segna posto ho semplicemente utilizzato un nastro di iuta di un colore naturale e dello spago di un colore più chiaro. Ho tagliato un pezzetto di nastro di iuta e ho poi fissato tra loro le due estremità creando un cerchio nel quale fare passare il tovagliolo. Infine ho decorato il cerchietto ottenuto con un fiocco creato con lo stesso nastro e lo spago. Prima di fissare il fiocchetto alla base del segnaposto ho preso un piccolo tag sul quale scrivere il nome del commensale e l’ho fissato allo spago del fiocco.

2016-11-07-20-59-30

2016-11-07-21-03-23

Un’altra nota distintiva della mia tavola che è servita non solo a dare colore e a rafforzare il tema autunnale ma anche a solleticare la gola dei commensali è stata l’idea dei panini alla zucca a forma di zucchetta. Questi panini oltre ad essere molto carini da vedere sono davvero buonissimi e semplicissimi da fare e vi faranno fare un figurone, provare per credere! Per la ricetta devo ringraziare la bravissima Flavia Imperatore del blog Le ricette di Misya, per la ricetta di questi panini cliccate pure qui.  Una volta preparati i panini ne ho disposto uno per ciascuno dei commensali e come “piattino del pane” ho usato un disco di betulla di circa 10 cm di diametro.

20161107_105050

Una volta scelto il tema e le decorazioni necessarie ho scelto la tovaglia da usare e come spesso accade sono ho optato per qualcosa di semplice e non c’è niente di meglio di una bella tovaglia di lino bianca elegante ma non troppo per rispettare il “mood” rustico del legno. Per il servizio di piatti e bicchieri ho usato un servizio Ikea molto semplice, volevo che in qualche modo questi elementi restassero in secondo piano rispetto le decorazioni, ovviamente si può decidere per qualcosa di più prezioso ma consiglio sempre linee semplici.

2016-11-07-21-09-10

Questo è tutto spero di avervi fornito qualche spunto interessante per le vostre cene! Grazie e alla prossima!

 

P.S. faccio una piccola precisazione, come potete notare nella foto della tavola completa ho invertito la posizione dei bicchieri dell’acqua e del vino mi dovete scusare dell’errore ma purtroppo mi sono accorta della cosa solo in un secondo momento e “ormai la frittata era fatta” vi prego di perdonarmi!

 

 

 


D.I.Y.Home style&Organization
Author: Viviana

Get Connected