2016-04-27-18-40-34 (1)

Settimana scorsa la mia vicina di casa mi ha chiesto un consiglio su cosa regalare alla sua mamma (la grande cuoca nonna Tina!) per la Festa della Mamma e io senza esitazioni le ho suggerito una Lampe Berger, la regina delle lampade catalitiche. Ma di cosa si tratta? La Lampe Berger nasce nel lontano 1898, il suo inventore Maurice Berger, per rispondere a una forte preoccupazione dell’epoca, l’asepsi degli ospedali, inventò un sistema di diffusione per catalisi capace di purificare l’aria della stanze chiuse. Poco dopo l’inventore decise di aggiungere anche del profumo, fu cosi che la lampada venne destinata anche ad un uso privato e nacque la società Lampe Berger. Questa piccola lampada che “distrugge gli odori” è ormai diventata un vero oggetto di design, ne esistono di moltissimi materiali dalle più semplici alle più ricercate e costose. La Lampe Berger Paris produce anche i concentrati profumati da utilizzare con le lampade e garantisce anche per questi ultimi la stessa attenzione alla qualità.  Io ho comprato la mia lampada sul sito on-line My Lampe ma esistono molti altri punti vendita sia “fisici”che on-line. Grazie alla vasta gamma prodotta, è molto semplice trovare un modello che si adatti alla perfezione al proprio arredamento.

2016-04-27-18-43-19

Come potete verificare dalla foto l’utilizzo della lampada è molto semplice e seguendo qualche piccolo accorgimento è possibile “mantenerla in buona salute” a lungo.

Spero di esservi stata utile, grazie e alla prossima!


Home style&Organization
Author: Viviana

Get Connected